Scuola Ciclismo - Riders Team Pavia 2017

Riders Team Pavia
Vai ai contenuti
IL PROGETTO

Il progetto fa parte di una precisa strategia che punta alla promozione  ed allo sviluppo del ciclismo giovanile, non solo nella categorie  Giovanissimi ma anche nelle categorie Esordienti ed  Allievi maschili e femminili.
Il Riders Team Pavia a.s.d si rivolge principalmente alla categoria Giovanissimi dove nel circuito permanente di Mezzana Corti di Cava Manara vengono svolte le lezioni settimanali.

IL PROGRAMMA DIDATTICO

OBIETTIVI: vengono definiti gli obiettivi didattici che saranno affrontati nelle lezioni in funzione dell'età dei partecipanti. L'obiettivo primario, per i Giovanissimi,  rimane l'aspetto ludico dell'attività.
 
DURATA TOTALE DI CIASCUNA LEZIONE: 1h.30’ circa
 

PRIMA PARTE (circa il 15% del tempo  totale) solitamente dedicata al riscaldamento e con esercizi di scarsa  difficoltà esecutiva. In tal modo sarà possibile effettuare anche un  lavoro di attivazione del sistema cardio-circolatorio

 
PARTE CENTRALE (circa il 65% del tempo  totale) come abbiamo detto rappresenta il momento della lezione nella  quale si cercherà di approcciare e raggiungere gli obiettivi didattici  prefissati. In questa fase verranno affrontati esercizi impegnativi dal  punto di vista dell’apprendimento tenendo conto, del livello motorio del  gruppo di allievi con cui si lavora.

 
PARTE FINALE (circa il 20% del tempo  totale) questa parte va dedicata al gioco e deve essere, come la prima  parte, composta di esercizi già conosciuti dagli allievi. Si possono  svolgere prove individuali o a squadre. Deve essere prevista una parte  conclusiva nella quale gli allievi controllano e sistemano la propria  bicicletta.

 
Come abbiamo detto nella parte  introduttiva di questo documento è fondamentale l’autonomia operativa di  ciascuno staff tecnico che sarà in grado di stabilire sia il numero di  lezioni da dedicare per ciascuna delle schede proposte che la tipologia degli esercizi da eseguire, considerando il livello del gruppo  di allievi che hanno di fronte.


Torna ai contenuti